CostPAR: Cost Per Available Room
Questo indice di Revenue misura il costo per ogni camera disponibile (quindi non solo delle camere vendute, ma di quelle presenti nell’inventario totale dell’ Hotel).

La formula matematica che determina questo indice è la seguente:

CostPAR = ((Costi variabili + Costi fissi) / N° di camere Totali) / numero di giorni di apertura

Esempio determinazione CostPar periodo apertura Hotel: Costi variabili = 90.000 Euro; Costi fissi = 180.000; N° camere totali = 50; N° giorni di apertura = 180

CostPAR = ((90.000 + 180.000) / 50) / 180 = 30 Euro

Così come per il RevPAR, è importante determinare questo indice per diversi periodi: giornaliero, settimanale, mensile, trimestrale, semestrale, annuale.
Dall’ analisi dei costi fissi e dei costi variabili si possono ottenere dati molto utili per la definizione della “bottom rate“: la tariffa di partenza sotto alla quale una struttura ricettiva non deve mai scendere per non generare una perdita.

Per essere certi di applicare la tariffa capace di generare il maggior profitto possibile, è importante osservare che il RevPAR sia sempre maggiore al CostPAR.

Condividi!