Il Geo Marketing e le funzioni di GMB (Google My Business) sono incredibilmente importanti per la Local Seo.
Se non hai un profilo GMB, il tuo Hotel non apparirà in alcuna zona della mappa che la SERP Google propone ai visitatori per “parole chiave”, inerenti alla tua destinazione turistica (query locali).

La regola n° 1 per ottimizzare il tuo profilo My Business è: crea o rivendica un profilo my Business!
Per chi non lo avesse ancora fatto (spero siate in pochi…), è possibile ricevere le semplici indicazioni contattando Google Italia al n° 800-906-913 (risponderà una voce automatica di Google Adwords che vi indicherà come mettervi in contatto con la sezione GMB).

Bene… Tutti noi sappiamo quanto sia difficile scalare la classifica di Google per il posizionamento organico…
Con GMB, Google ci permette di ottenere la massima visibilità per le ricerche con parole chiave strettamente inerenti al nome del nostro Hotel. Questa è un’ azione commerciale importantissima per la protezione del brand, dato che come sappiamo le OTA non smettono di comparire prima del nostro sito ufficiale quando anche siamo ricercati per interesse diretto verso la nostra struttura ricettiva.

Iniziamo quindi con il ritagliarci lo spazio a cui abbiamo diritto!

Ricerca Google per brand

quando cerchi un hotel

E prendiamoci di conseguenza il nostro posto nella classifica di Google per ricerca di località

Ricerca Google per localizzazione

Ricerca GoogleA livello di navigazione Smartphone, questa mappa assume un ruolo chiave per le prenotazioni last second (i cosiddetti Walk-in), in quanto la prenotazione dell’ avventore avviene secondo uno schema ben preciso: valutazioni di posizionamento geografico, valutazione del prezzo (spesso cerca il più basso), valutazione delle recensioni, visione delle foto.

La prenotazione può avvenire grazie Google, senza dover pagare alcuna commissione a nessun intermediario.

Chiaramente fate attenzione alla politica tariffaria ed ai servizi offerti a vantaggio della prenotazione diretta… altrimenti anche questi fantastici servizi gratuiti offerti gentilmente da Mr. Google, si vanno a far benedire…

Siamo dunque arrivati al momento che stavate aspettando…
Ecco i passi necessari per ottimizzare al meglio il vostro profilo di Google My Business….

 

  • Impostate gli orari di apertura della reception e del centralino. Questo può aiutare soprattutto le strutture ricettiva che non hanno il servizio del portineria notturna.
    Assicuratevi di aver inserito correttamente le modalità di pagamento accettate, soprattutto le carte di credito.
  • Inserite almeno 20 immagini HD proprietarie…o riorganizzate il posizionamento per mostrare l’Hotel partendo dall’ esterno fino ai dettagli delle camere. In questo modo porterete in ultima posizione le foto non professionali inserite da passanti e ospiti; Facendo cosi inoltre darete un aspetto più professionale al vostro profilo.
  • Assicuratevi di aver inserito tutti i servizi che offrite; questi verranno mostrati con icone nella sezione dedicata al brand, ma vi permetteranno anche di scalare le classifiche segmentate per “servizi” nelle ricerche effettuate per località.
  • Fate in modo che quanto impostato sul profilo sia altamente coerente con quanto inserito sul sito web. La coerenza tra sorgente di ingresso al sito web (in questo caso GMB) è il contenuto del sito, è uno dei fattori più importanti per l’abbattimento dei click in uscita (i rimbalzi).
    Cosa ancora più importante, avere le stesse informazioni sia su GMB che sul sito web è assolutamente fondamentale per far si che Googlebot assegni un punteggio di qualità alto alla Seo del sito, premiandolo con un miglior posizionamento nei risultati di ricerca organici.
  • Se avete più attività di ricavo indipendente (es: hotel e ristorante), è appropriato creare una pagine di GMB separata per ciascuna attività.
  • Incoraggiate recensioni sul vostro profilo Business. Le recensioni di Google saranno super importanti per il prossimo triennio… iniziate ora se siete in ritardo!
  • Incoraggiate i visitatori a caricare le foto dell’ Hotel, foto di vita quotidiana, magari in compagnia del team. Avere un profilo troppo statico allontana il segmento di clientela più attivo sui social… i Millennials.
  • Fatevi aiutare da un  fotografo certificato Google in modo da poter realizzare 360°! Sono molti i vantaggi di utilizzare professionisti Google; su questo link puoi trovare la persona che può aiutarti nella tua zona: (https://www.google.it/intl/it/streetview/hire/)
  • Ricerca il nome del tuo Hotel su Google in diversi modi (inverti le parole, scrivi la località dopo e prima del nome…); devi assicurarti che non ci siano duplicati del tuo profilo, ed in caso fosse così devi subito contattare Google e segnalarlo per farlo rimuovere.
  • Provate una campagna Pay per Click sul profilo Google My Business.. approfittatene soprattutto se le OTA non la stanno ancora facendo per voi! Un fornitore consigliato per questo servizio è myhotelshop.it.
    Queste campagne hanno solitamente un alto ritorno d’investimento.

Insomma il Geo Marketing cresce di pari passo con il trend incredibile della navigazione e prenotazione da smartphone!
Non perdete altro tempo ed ottimizzate subito il vostro profilo di Google My Business!

Per saperne di più… non esitate a contattarci ad: info@smartyhotel.it

Seguici su Facebook! Con 1 Mi Piace potrai sempre ricevere preziosi suggerimenti per migliorare le tue performance aziendali.

Un’ultima raccomandazione: #DoItSmarty!